JU JITSU SELF DEFENSE - sistema DPA
Carpe Diem - Varese

JU JITSU SELF DEFENSE - sistema DPA é un sistema pratico e dinamico che sviluppa principalmente lo studio e l'applicazione dei movimenti di difesa e di attacco con armi comuni, proprie ed improprie. Include il rafforzamento dell' energia interiore tramite esercizi di origine Tibetana, Indiana, Giapponese e Cinese e la sicurezza di sé per controllare le proprie emozioni e le proprie paure.


La DPA dal 2004 ad oggi si è sviluppata nel territorio regionale e collabora con altre scuole e stili di arti marziali fra cui:
NIPPON KEMPO - TANG LANG - COMBAT DEPT - KALI FILIPPINO

Corso Difesa Personale Attiva - Attività

Corsi di difesa femminile
Corsi privati
Corsi di gruppo "piccolo cerchio"
Corsi serali uomini/donne
Corsi per Insegnanti con rilascio diploma
Corsi di Difesa Aziendale

DPA - DIFESA PERSONALE - ATTIVA IN PROGRAMMA
Stage e Seminari nazionali
Stage e seminari Interstile
Competizioni Nazionali
Competizioni Interstile
Gare con mani armate
Gare con mani disarmate
Confronto con altri stili

Corso Difesa Personale D.P.A. - Sezioni

la DPA ( Difesa Personale Attiva ) è un sistema di autodifesa unico nel suo genere Le caratteristiche principali derivano dall'esperienza degli insegnanti che praticano da oltre 30 anni e che hanno programmato una serie di percorsi per l'insegnamento della autodifesa:
Le 3 sezioni principali si adattano e modellano attorno ai 3 ambienti naturali che sono:

DOJO
qualsiasi spazio aperto o chiuso dove i praticanti si confrontano, esperimentano e assimilano tutto il programma con rispetto e lealtà.
Il percorso inerente è denominato
ENERGETICO ( ENERGY MOVING )
e viene realizzato in 3 fasi distinte :
SOFT EXERCISE
HARD WORK
STRONG POWER
la caratteristica principale è lo studio e lo sviluppo della energia interiore attraverso esercizi di antiche origini cinesi, indiane, tibetane, giapponesi le quali si applicano interamente alla moderna autodifesa.

RING
confronto sportivo con qualsiasi tipo di regolamento dove i praticanti assimilano i movimenti reali del contatto tramite combattimenti di vari livelli.
Il percorso inerente è denominato
SPORTIVO ( EXPLOSIVE FIGHTING )
e viene realizzato in 3 fasi distinte:
LIGHT COMBAT
STRONG COMBAT
EXTREME COMBAT
la caratteristica principale è l'acquisizione istintiva del senso del pericolo, della distanza di sicurezza, dell'applicazione ed uso del proprio corpo.

STRADA
percezione immediata del pericolo derivante dalle situazioni e dagli avvenimenti imprevisti, preparazione fisica e mentale.
Il percorso inerente è denominato
ATTUALE ( ACTUALE SELF DEFENSE )
e viene relizzato in 3 fasi distinte:
BASIC SELF DEFENSE
PROGRESSIVE SELF DEFENSE
EXTREME SELF DEFENSE
la caratteristica principale è il controllo delle proprie emozioni, delle paure, delle confusioni che si sviluppano durante un'aggressione.


Sfoglia il programma

DIFESA PERSONALE ARMATA

La DPA Armata comprende di base l'utilizo di armi comuni compreso lo studio dell'utilizzo e lo studio del disarmo. le 3 armi comuni sono: coltello (che rappresenta tutte le armi da taglio, colli di bottiglia, cacciaviti, punteruoli, etc.), Kali Filippino (che rappresenta tutti gli oggetti contundenti, martelli, pezzi di ferro, mazze, etc.), Jo Giapponese (che rappresenta gli attrezzi contundenti, manici di scopa, badili, rastrelli, etc.)

DIFESA PERSONALE DISARMATA

La DPA Disarmata comprende di base lo studio delle tecniche a distanza lunga, a distanza corta, corpo a corpo, lotta a terra. Il programma riguarda sia gli amatoriali che gli agonisti, con la possibilità di partecipare a competizioni nazionali ed internazionali



Insegnanti della Carpe Diem




Dario Martin

Responsabile Nazionale

6° dan



Roberto Conconi

Responsabile Provincia di Varese

4° dan



Andrea Berlusconi

Responsabile Provincia di Como

2° dan



Gabriele Carugati

Aspirante istruttore Provincia di Varese

1° dan



Cristina Seveso

Allenatore Provincia di Varese

1° dan



Stefano Rachiele

Allenatore Provincia di Varese

Cintura Rossa



Mattia Salina

Cintura Rossa





Insegnanti della DPA di altri dojo




Zappia Sebastiano

Istruttore

4° dan



Rossignoli Gerardo

Istruttore

2° dan



Clerici Luca

Allenatore

1° dan



Saibene Emanuele

Allenatore

1° dan



Padova Luigi

Allenatore

1° dan





Cinture create dalla Carpe Diem e dal circuito:




Gritti Alessandro

1° dan



Peccarisi Maurizio

Cintura rossa



Cascone Pietro Paolo

Cintura rossa



Cattan Sara

Cintura rossa



Sigagni Moreno

Cintura rossa



Porcelli Gabriele

Cintura rossa



Miatello Omar

Cintura rossa



Valentina Grizzetti

Cintura rossa



Dallo Fabio

Cintura rossa



Prandelli Giovanni

Cintura rossa



Gallotti Stefano

Cintura rossa



Gallotti Elena

Cintura rossa



Pozzoni Simona

Cintura rossa



Cavallo Gianandrea

Cintura rossa